Malti per panificazione Kling: 
Prodotti da forno migliori grazie al malto per diastasi

Il malto è uno dei più antichi prodotti da forno e al tempo stesso è un prodotto naturale.

I malti con enzimi attivi accelerano la degradazione dell'amido e forniscono quindi più rapidamente ai lieviti degli zuccheri fermentabili. Tali zuccheri non possono essere assorbiti dai lieviti e migliorano quindi la doratura del prodotto, garantendo un impasto più leggero e più umido.

Le diastasi appartengono a un gruppo di enzimi, le amilasi, che sono in grado di abbattere l'amido in zucchero. Sono naturalmente presenti nei cereali e sono attivate e moltiplicate dalla germinazione nel sistema di ammollo. La c.d. forza diastasica, che pone in relazione tra loro il tempo e la quantità di amido degradato, fornisce informazioni sul grado di attività del malto per panificazione.

Nella produzione dei nostri malti d’orzo diastasici il nostro maltaggio viene ottimizzato in maniera tale che i chicchi di cereali nel processo di germinazione producano la maggiore quantità possibile di enzimi e che questi siano presenti anche nel forno di essiccazione.

Malto d'orzo diastasico Kling

Il malto d'orzo diastasico Kling con enzimi attivi è quindi in grado di migliorare sensibilmente la qualità e il gusto del pane e dei prodotti da forno a base di frumento, proprio grazie alla sua forza diastasica. Il tutto in modo assolutamente naturale. Il nostro malto d'orzo diastasico viene utilizzato anche per il miglioramento della qualità della farina che presenta un'attività amilasica ridotta.

Il malto diastatico con notevole presenza di enzimi nasce dal migliore orzo invernale prodotto nelle regioni tradizionalmente impegnate in queste coltivazioni.

Specifiche standard

Unità
Metodo*
R**
Contenuto d’acqua
%
< 7
R-200.18.020
0,6
Estratto, TrS., FS
%
> 79***
R-205.01.080
1,2
Valore di pH
5,7 – 6,0
R-205.06.040
0,2
Colore
EBC
< 4
R-205.07.731
1,0
Contenuto proteico
%
>10,0
R-200.20.030
0,81
Potenza diastasico
°WK
> 500
R-200.23.031
* Metodo di analisi secondo MEBAK, Volume Materie prime 2016
** confrontabilità
*** in funzione dell'annata
Scarica scheda tecnica

Malto di frumento diastasico Kling

Il malto di frumento diastasico Kling con enzimi attivi è quindi in grado di migliorare sensibilmente la qualità e il gusto del pane e dei prodotti da forno a base di frumento, proprio grazie alla sua forza diastasica. Il tutto in modo assolutamente naturale. Il nostro malto di frumento diastatico viene utilizzato anche per il miglioramento della qualità della farina che presenta un'attività amilasica ridotta.

Il nostro malto per diastasi è prodotto da fior di frumento.

Specifiche standard

Unità
Metodo*
R**
Contenuto d’acqua
%
< 7
R-200.18.020
0,6
Estratto, TrS., FS
%
> 79***
R-205.01.080
1,2
Valore di pH
5,7 – 6,0
R-205.06.040
0,2
Colore
EBC
< 4
R-205.07.731
1,0
Contenuto proteico
%
>10,0
R-200.20.030
0,81
Potenza diastasico
°WK
> 500
R-200.23.031
* Metodo di analisi secondo MEBAK, Volume Materie prime 2016
** confrontabilità
*** in funzione dell'annata
Scarica scheda tecnica
Malto diastasico Kling: Croccantezza della crosta e mollica soffice grazie al potere della natura