Malti da birra Kling:
Malto di qualità per tradizione

Le pietre miliari della nostra storia

1885

Fondazione della malteria Heinrich Kling
Distruzione dell'attività a seguito di un incendio Successiva costruzione della proprietà e perfezionamento tecnico della sede. Introduzione dell’illuminazione elettrica

1894

1895

Acquisto di una macchina a vapore
Espansione della produzione e dell'ambito di fornitura

1900

1910

Ingresso in azienda di Jakob Heinrich Kling, figlio del fondatore, come rappresentante autorizzato
Conversione dell'attività di trasporto dai cavalli ai camion

1920

1932

Jakob Heinrich Kling subentra nell'attività del padre

1934

1935

L’azienda ottiene un brevetto per un sistema di maltaggio a pozzetto che garantisce uno straordinario miglioramento della qualità del malto prodotto

1949

1950
1960

Modernizzazione e razionalizzazione delle sedi di produzione, costruzione di edifici silo. La creazione di un molo di carico e scarico a Edingen sul Neckar

1964

Ingresso in azienda di Heinrich Georg Kling
Messa in funzione del forno gemello per essiccazione a Schriesheim

1988

1989

Ingresso in azienda di Axel Kling

1998

1999

Cambio di denominazione sociale da KG in Heinrich Kling GmbH & Co. KG
Messa in funzione di una Weichaus a Schriesheim

1999

2005

La centrale di cogenerazione termoelettrica alimentata da olio vegetale entra in funzione in maniera regolare

2007

2010

Axel Kling assume la direzione del gruppo
Conversione dei box per cereali presso lo stabilimento di Edingen a.N.

2010
2011

2011

Costruzione di un impianto di refrigerazione a Edingen. Passare al refrigerante più ecologico R134a
Messa in funzione del nuovo bruciatore del forno gemello per essiccazione a Schriesheim

2016

Malto Kling: Malto di qualità per tradizione